L'arma definitiva che abbatte i costi di gestione del personale.

Oggi, per tutti voi che avete un’impresa, che subite i costi della pressione fiscale e della gestione delle risorse umane, parleremo di ottimizzazione aziendale ed illustremo una delle più moderne strategie del marketing 4.0.


Come sappiamo, le strategie di marketing sono le armi che le aziende scelgono di avere a disposizione per combattere la concorrenza.

Le strategie 4.0 sono le armi più avanzate e di conseguenza le più ricercate dalle aziende che vogliono avvantaggiarsi rispetto ai concorrenti.

 

Tra le strategie 4.0 troviamo molte delle nuove strategie digitali e tecnologiche, un’intero arsenale, utile a rendere competitive le aziende sul web.

 

Molte sono nate e si sono trasformate, per soddisfare le necessità aziendali scaturite dalle restrizioni del Covid19, per fronteggiare la crisi o per la mancanza di clientela fisica.

Fanno parte delle strategie 4.0 anche molti sistemi di ottimizzazione aziendale, la più importante tra di esse riguarda la gestione delle risorse umane. che tra le ottimizzazioni aziendali del 2020 , è in assoluto l’arma più potente di cui può disporre un’impresa.

L'arma più potente di cui può disporre un'impresa.

È il nuovo sistema di gestione delle risorse umane, denominato dagli esperti di economia aziendale “l’arma definitiva“. 

Come già sappiamo, ogni azienda ha le sue strategie di marketing, anche i tuoi concorrenti utilizzano le loro, per avere la meglio su di te ed accapparrarsi ogni giorno il maggior numero di tuoi clienti.
In questo articolo ti voglio mostrare nel dettaglio l’arma definitiva, esponendo in maniera semplice i complessi tecnicismi che la compongono e la rendono una strategia di marketing, così potente.

Perchè la chiamano l’arma definitiva ?

Un’antico proverbio cita testualmente:

 

se hai un problema che puoi risolvere solo con la burocrazia, ti conviene cambiare il tuo problema

  1. L’outsourcing 4.0 è la prima ed unica arma capace di liberarti da tutte le incombenze burocratiche legate alla gestione del personale della tua azienda. Quindi ti restituisce parecchio di quel tempo che dedicavi alla burocrazia che puoi dedicare profittevolmente alla tua attività.
    Abbatte considerevolmente i costi di gestione delle risorse umane della tua azienda 
  2. Trasforma i costi del tuo personale in una spesa deducibile
  3. Aumenta le tue entrate diminuendo sensibilmente le spese
  4. Migliora il rapporto tra la tua azienda e le banche 

… e molto altro ancora …

Entriamo nel dettaglio e andiamo ad analizzare questa nuova strategia di ottimizzazione aziendale, sapendo che le imprese che hanno già imparato a gestire le proprie risorse con l’outsourcing 4.0 in modo avanzato ed innovativo, hanno migliorato la propria competitività sul mercato, vediamo in quale modo puoi implementarlo nella tua azienda; 

aumentando non solo la competitività, ma anche l’efficienza.

Facciamo luce su quali sono le differenze tra i vari tipi di Outsourcing

Facciamo luce su quali sono le differenze tra i vari tipi di Outsourcing

lasciami passare il termine, per farmi comprendere meglio li chiamerò così: Outsourcing “vecchio stile”  e  Outsourcing  “nuovo”, 
per “nuovo” intendiamo questa nuova tipologia di outsourcing 4.0 che sta prendendo sempre più piede in questo periodo perchè è molto più performante e che per certi aspetti come vedremo è sostanzialmente differente dal precedente, o come dicevamo … “Nuovo”

Che cosa fanno le aziende più avanzate in termini di Outsourcing

Per capirlo dobbiamo prima fare due esempi che ci aiutino meglio a capire che cosa è un outsourcing “vecchio modello”.

Esempio uno:

 

Ipotiziamo che io abbia un’azienda che produce scarpe e che io debba implementare la produzione e pertanto ho bisogno di assumere un’altro operaio.

 

Benchè io possieda tutti i macchinari per produrre quelle scarpe, non voglio assumere un’altro operaio, perchè i costi di gestione del personale sono troppo onerosi.

 

Quindi per ottimizzare al meglio i tempi ed i costi, commissiono quelle scarpe in eccesso ad un’azienda estera, perchè mi costa meno e limita il mio rischio d’impresa, rispetto all’assunzione di nuovo personale.

 

In questo caso io ho un fornitore che mi da un prodotto finito, che poi vado semplicemente a rivendere.

Esempio due:

 

Ipotiziamo sempre la mia azienda debba implementare la produzione ed avendo bisogno di assumere un’altro operaio, questa volta io decida di avvalermi di un’operaio “interinale”, perchè anche in questo caso, mi costa  meno e limitano il mio rischio d’impresa rispetto all’assunzione. 

 

Anche in questo secondo caso ho un fornitore, che mi fornisce il personale.


personale senza affezione all’azienda che andrò a formare, ma che non mi darà mai garanzie di qualità e non avrà mai nessun tipo di affezione nei confronti dell’azienda almeno che io non decida di assuemerlo.

 

cosa che come abbiamo detto escludiamo a priori per via dei costi.

 

Questi sostanzialmente sono due esempi di outsourcing “vecchio stile” che sono assimilabili a delle subforniture.

 

Perchè lo abbiamo chiamiamo “vecchio stile”, perchè non c’è al di là del processo produttivo nessun tipo di valore aggiunto che arricchisca la mia azienda.

 

Quindi nel primo caso il compito del subfornitore è quello di darmi un prodotto che rispetti le caratteristiche della mia scheda tecnica e nel secondo caso è quello di affittarmi la persona che svolga il compito per il quale l’ho richiesto, due concetti, sicuramente molto interessanti, ma che non sfruttano il concetto di partnership aziendale.

Con il nuovo outsourcing 4.0 invece, io imprenditore, vado a creare una partnership con un subfornitore su di un’attività più complessa e più avanzata.

Facciamo un terzo esempio: 

 

Negli gli esempi uno e due, mi limitavo a dare in subfornitura un pezzo  o a prendere operai temporanei.

 

Con l’outsourcing 4.0 invece posso dare in outsourcing un intero settore aziendale come la ricerca, lo sviluppo o la produzione stessa di quelle stesse scarpe che prima avrei commissionato a terzi, ottenendo un risparmio economico maggiore di quanto non avrei avuto nei primi due esempi.

 

Sostanzialmente tutti i miei operai, vengono assorbiti da “un’azienda partner” continuando a lavorare per me alle stesse condizioni economiche di prima.

 

L’azienda partner assume i miei operai, perchè gode di vantaggi fiscali che io non ho e pertanto paga meno tasse (di quante ne pago io oggi) sulla gestione del personale.

 

Con questa semplice manovra “legale al 100%” io dò all’esterno tutto ciò che riguarda la gestione contabile e burocratica delle mie risorse umane lasciando all’azienda partner il compito di occuparsi di tutte quelle che erano le mie scartoffie burocratiche.

 

E nello stesso tempo rimango saldamente al timone della mia azienda della quale ho la totale gestione.

Questo che cosa significa sostanzialmente?

Che con questa nuova tipologia di outsourcing 4.0 abbiamo dato in carico al nostro partner un intero settore produttivo della nostra azienda.
Ovvero i nostri operai sono diventati i suoi con pieno valore legale, quindi per noi non sono più un costo personale ma sono diventati una fattura di servizi.

In questo modo avrò: 

 

l’abbattimento dei costi del personale

 

l’annullamento delle responsabilità legali

 

assenza di gestione delle HR

 

stesso fatturato e meno dipendenti e quindi più credibilità con le banche

 

lo sgravio fiscale ottenuto con l’utilizzo di questa strategia di marketing mi permetterà tranquillamente di incrementare la produzione di altri operai, (se lo riterrò opportuno)

 

con una spesa minore di quanto spendevo all’inizio, senza effettuare nessuna nuova assunzione.

 

Questi sono solo alcuni dei vantaggi che potresti ottenere avvalendoti dell’outsourcing 4.0 come strategia d’impresa.

 

Se vuoi sapere se questa strategia è applicabile anche alla tua impresa contattami e sarò lieto di offrirti una consulenza gratuita.

Vuoi potenziare la tua impresa per
pagare meno tasse ed
aumentare i tuoi guadagni ?

Scopri gratuitamente le strategie più adatte per TE e LA TUA AZIENDA

Ebook libro pdf scaricabile via email tutti i modo più uno per potenziare la tua impresa scritto da william vargiu contiene trucchi e sistemi utili alle imprese per portare la propria impresa verso il successo non solo economico ma anche verso la sicurezza in di un futuro più solido e sereno senza la paura di fallire

Inizia subito con questo e-book gratuito

Utilizza le nuove strategie di marketing per dominare il mercato come fanno le grandi multinazionali 

 

Ottieni anche tu risultati concreti in meno di 15 giorni

Condividi questo argomento sul tuo social preferito.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su google
Google+
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su reddit
Reddit
Condividi su tumblr
Tumblr
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Resta aggiornato/a sul materiale e le risorse gratuite per potenziare la TUA impresa con successo:
  1. Segui i consigli e le news del blog
  2. Scarica l’e-book Pdf
  3. Scarica per primo i Pdf periodici
    (Download periodici a numero chiuso)
  4. Segui le istruzioni che ricevi via email
  5. Chiedi una consulenza gratuita
  6. Ottieni risultati tangibili
1302 Condivisioni